Toronto: il motore economico del Canada

Toronto è la città più popolosa del Canada, di cui è definito il motore economico. La città comprende 240 quartieri e si affacia sul lago Ontario. Molti flussi di immigrazione da tutto il mondo hanno caratterizzato la città di Toronto.

La principale attrazione turistica di Toronto è la Canadian National Tower, un edificio di forma slanciata costruito nel 1976, che comprende due terrazze che permettono di osservare il panorama offerto dalla città, per ordine della più importante compagnia televisiva del canadese, la CBC. Al suo interno è possibile anche mangiare nel più alto ristorante girevole del mondo, a quota 342 metri.

Un altro importante luogo della città è lo Sky Dome, ossia lo stadio della città, posto proprio ai piedi della torre, che ha ospitato, oltre a competizioni sportive importanti, anche concerti, mostre.

A livello sportivo, la città è rappresentata da una squadra di hockey sul ghiaccio, sport molto seguito dagli abitanti.

Tra i monumenti della città che meritano di essere visitati c’è il Roy Thompson Hall, sede dell’Orchestra Sinfonica di Toronto, l’Art Gallery of Ontario, la galleria d’arte più ricca di tutto lil Canada, la Chiesa di Holy Trinity e Heaton Centre, galleria che ospita una moltitudine di negozi, infatti è sempre affollata da turisti e gente del luogo, soprattutto nel fine settimana.

Infine, per gli amanti dell’archeologia, la città propone il Royal Ontario Museum. All’interno della città di Toronto si possono trovare testimonianze della multietnicità che la caratterizza, infatti sono interessanti da visitare la Chinatown e la Little Italy.

Il più maestoso e imponente edificio della capitale è il Casa Loma. Il castello, che fu dimora di sir Henry Pellatt, un famoso finanziere, presenta importanti decorazioni e passaggi segreti, oltre che vasti giardini.

La visita al castello è facilitata dalla possibilità di essere seguiti da una voce guida che fornisce informazioni sul luogo.

Dalla città di Toronto è facile e suggestiva una visita alle famose e maestose cascate del Niagara, che si trovano a sud della città, proprio al confine del Canada con gli Stati Uniti, e sono osservabili da molto vicino, grazie alle tipiche imbarcazioni chiamate Maid of the Mist.

La città di Toronto è interessante da visitare, anche per l’aspetto culinario, infatti molte culture si fondono per creare specialità da tutto il mondo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *