Viaggio a Cincinnati nell’ Ohio

Cincinnati si trova a sud ovest dell’Ohio, negli Stati Uniti d’America. Questa attraente città è meta ambita dagli sportivi, infatti, oltre ad accogliere uno dei più prestigiosi tornei di tennis, offre la possibilità di assistere a partite di baseball, giocate dalla squadra locale, i Reds,partite di basket e anche corse di cavalli.

Nel periodo primaverile, la città dà la possibilità di partecipare a importanti tornei di golf, nel suo Aston Oaks Golf Club, immersi nel verde delle sue caratteristiche querce , sulla riva del fiume Ohio.

La città di Cincinnati offre possibilità di divertimento per tutta famiglia. Le maggiori attrazioni si possono visitare al Cincinnati Museum Center, costruito nel 1933 come stazione dei treni, e successivamente rinnovata e riaperta nel 1990, adibita a museo.

Questa grande pietra miliare della città comprende al suo interno cinque differenti musei: il Cincinnati History Museum, il Museum of Natural History and Science, l’Omnimax Theatre, la Cincinnati Historical Society Library, e il Cinergy Children’s Museum.

Quest’ultimo è stato classificato tra le prime dieci attrazioni culturali del Midwest, infatti offre ai bambini di tutte le età l’opportunità di giocare, esplorando e imparando a conoscere se stessi e il mondo che li circonda, in nove aree culturali differenti.

Sempre parlando di svago, è emozionante visitare Coney Island, un parco comprendente divertimenti di ogni tipo, tra cui la piscina più larga del mondo.

Per quanto riguarda l’arte, Cincinnati soddisfa ogni interesse dei suoi visitatori, infatti ospita con orgoglio la seconda compagnia d’opera degli Stati Uniti, fondata nel 1920, e uno dei più antichi musei d’arte contemporanea, fondato nel 1939.

Ma anche l’interesse dei più piccoli è saziato, grazie ai mervigliosi spettacoli, organizzati dal Children’s Theatre, fondato nel 1947, che permette proprio ai bambini dai 4 anni in su di partecipare attivamente ad ogni spettacolo.

Questa iniziativa è riservata ai bambini della scuola locale durante la settimana, mentre è aperta al pubblico durante il fine settimana.

Infine è consigliabile, soprattutto per gli artisti emergenti,visitare il Summerfair festival, che accoglie artisti di ogni tipo e permette loro di esporre le loro creazioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *