Viaggio a Fort de france in Francia

Capitale della Martinica, Fort de France fu chiamata cosi da Napoleone Bonaparte nel 1808, ed è la più grande città delle Antille francesi.

Il centro della città ospita palazzi e monumenti significativi, oltre che negozi, risrtoranti e tutto ciò che può interessare per vivere l’aspetto “ludico” del luogo.

Importante a livello culturale è la ricca Biblioteca Schoelcher, in onore dell’uomo che dedicò la sua vita alla lotta contro lo schiavismo, e costruita in stile bizantino, caratterizzata da moltissimi colori. Dallo splendido Forte Saint-Louis si può ammirare una panoramica molto suggestiva della baia.

A livello paesaggistico non ci si può perdere il grande parco cittadino, la Savane, che fu l’antico giardino del Re, e ospita una splendida statua di Giuseppina Bonaparte.

La vita cittadina si concentra, durante il giorno, a Il Marchè aux legumes, enorme mercato ricco di colori di frutta, verdura, artigianato e molto altro.Qui si potrà trovare il tipico bouquet garni, mazzetto di sapori composto da aglio, cipollotti, prezzemolo e timo, utilizzato per insaporire carne e pesce.

La cucina della Martinica fonde insieme molti sapori a livello internazionale, infatti non mancano pizzerie, cucina francese e asiatica. La caratteristica principale della cucina creola è che tutto viene servito in piatto unico. In queste zone della Martinica è possibile assaporare il caratteristico rhum agricolo, che proviene dalla distillazione del puro succo di canna da zucchero.

Le giornate qui si passano sula magnifica baia che costeggia la città, e che permette di effetturare qualsivoglia sport acquatico. I divertimenti serali qui non mancano, perciò una vacanza in questa splendida città è la soluzione migliore!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *