Viaggio a L’Avana: capitale di Cuba

Posta sulla costa di Cuba, in America Latina, L’Avana, malgrado sia la più piccola città di Cuba, è la più popolata del paese. Caratterizzata da  molti stili architettonici, la città è sede del governo e di molti ministeri.

Chi si reca a l’Havana per la prima volta sicuramente percorrerà Malecòn, il viale che costeggia la costa nord del l’Avana e collega i quattro quartieri principali della città, da cui si scorgono la Punta, la fortezza del Morro, e il quartiere del Vedado, che è il più importante a livello turistico.

Tra questi si deve porre attenzione in particolare alla Fortezza del Morro, infatti, oltre ad essere la più famosa dei Carabi e ad avere una rilevanza storica per essere stata costruita alla fine del 1500, ospita un museo molto interessante.

La città, tra la sua moltitudine di quartieri, ne ospita uno riconosciuto dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”, l’Havana Vecchia, che presenta una ricchissima collezione di edifici in stile coloniale spagnolo, e una camminata che passa per le tre più belle piazze della città, una delle quali offre la possibilità di gidere ndella maestosità del Museo dell Revolution.

L’edificio, che oggi ospita il museo, una volta era sede del Palazzo Presidenziali, le cui splendide sale sono tutt’ora ammirabili al suo interno per assaporare l’atmosfera del tempo.

Inoltre, il museo presenta interessanti raccolte fotografiche, documenti e oggetti risalenti proprio al periodo della rivoluzione, tra cui la Granma, la famosa imbarcazione con cui Fidel Castro, Che Guevara e altri 80 rivoluzionari approdarono a Cuba per dare inizio alla guerriglia.

Di notevole rilevanza è l’aspetto economico della città, che si è sviluppata in molti settori negli ultimi anni, tra cui quello del tabacco, con i famosissimi sigari, fonte di desiderio dagli amanti del fumo in tutto il mondo.

Il clima dell’Avana è tipicamente tropicale, con eventuali precipitazioni durante il periodo estivo, perciò offre temperature calde e secche durante tutto l’arco dell’anno.

Visitare la città in tutto il suo splendore significa approfittare anche delle mervigliose spiagge, di cui, la più famosa è “Veradero”, divenuta ambitissima meta turistica con la sua sabbia finissima e l’acqua limpida, che permette di effettuare escursioni e praticare sport acquatici di ogni genere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *